8 cose che non sai su Audrey Hepburn

Audrey-Hepburn
In occasione dell'anniversario della nascita, ecco alcune curiosità imperdibili su Audrey Hepburn, un'icona di eleganza e stile, vincitrice di premi Oscar.

Audrey Hepburn nasce il 4 maggio 1929 a Bruxelles, attrice di fama mondiale e vera stella di Hollywood, è conosciuta dalle generazioni future come icona di eleganza e stile. Partecipò a film iconici quali Colazione da Tiffany (1961), Vacanze Romane (1953) per cui vinse l’Oscar come migliore attrice, e il musical My Fair Lady (1964).

Siete sicuri di sapere proprio tutto sulla meravigliosa Audrey Hepburn? Scopriamo alcune curiosità imperdibili.

  • Il suo nome completo è Audrey Kathleen Hepburn Ruston e crebbe tra Belgio, Regno Unito e Paesi Bassi. La Hepburn si formò come ballerina in Olanda durante il periodo nazista partecipando a spettacoli segreti organizzati per la raccolta fondi per movimenti antinazisti. Dopo la fine della guerra intraprese la carriera d’attrice in quanto ritenuta troppo bassa per diventare prima ballerina.
  • Il secondo marito dell’attrice fu uno psichiatra italiano, Andrea Dotti, conosciuto durante una crociera, da cui ebbe il figlio secondogenito Luca.
  • Fu nominata ambasciatrice speciale dell’UNICEFF nel 1988: dopo l’ultima apparizione cinematografica si dedicò infatti ad aiutare i bambini dei paesi poveri del mondo recandosi in Etiopia, Turchia, America Latina, Sudan. Ricevette numerosi riconoscimenti per i suoi impegni umanitari tra cui un Oscar postumo attribuitole nel 1993, il Jean Hersholt Humanitarian Award.
  • L’attrice vinse, oltre ai due Oscar, tre Golden Globe, un Emmy, un Grammy Aword, due Tony e quattro David di Donatello. L’American Film Institute l’ha inserita al terzo posto tra le più grandi star della storia del cinema e ha una sua stella sulla Hollywood Walk of Fame.

Audrey Hepburn

  • L’attrice ha avuto un grande impatto sulla cultura di massa, viene infatti considerata un’icona di classe e stile. Ha ispirato anche la protagonista di una serie di fumetti Julia – Le avventure di una criminologa, creata da Giancarlo Berardi.
  • Il film che la portò sul grande schermo fu proprio Vacanze Romane, per cui vinse l’Oscar come migliore attrice interpretando la principessa Anna. Il film, oltre a rendere famosa l’eleganza dell’attrice, ha fatto conoscere al mondo il primo modello della Vespa Piaggio.
  • In Colazione da Tiffany, dove la Hepburn interpreta Holly Golightly, canta la canzone Moon River, che vinse il premio come migliore colonna sonora agli Oscar. Il brano fu composto proprio per adattarsi alle doti vocali della Hepburn che lo interpreta nella celebre scena della finestra, accompagnandosi con una chitarra.
  • In My fair lady invece l’attrice venne ridoppiata nelle parti cantate. Il film è infatti il riadattamento cinematografico dell’omonimo show di Broadway, dove la parte dell’attrice protagonista era interpretata da Julie Andrews. Inizialmente la Hepburn intendeva rifiutare la parte, per poi accettarla dopo aver saputo che altrimenti sarebbe andata ad Elizabeth Taylor.