Al di là dei confini: 8 film da vedere che raccontano l’uomo nello spazio

film sullo spazio
Da 2001 Odissea nello spazio di Stanley Kubrick a Il diritto di contare di Theodore Melfi: ecco 8 film sullo spazio assolutamente da vedere, in grado di raccontare l'uomo e il suo desiderio di superare i propri limiti.

Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini

Questo è ciò che disse Jurij Gagarin durante il suo primo viaggio fuori dall’atmosfera terrestre, il 12 aprile 1961. L’austronauta, il primo a contemplare il nostro pianeta da fuori, definì la Terra una vera e propria meraviglia.

Da quel giorno in avanti, gli uomini hanno sognato di varcare i confini della conoscenza, spingendosi verso nuovi orizzonti e tentando sempre di superare i propri limiti.

Ecco otto film sullo spazio che meritano di essere visti almeno una volta nella vita! Allacciate le cinture… Si parte!

1. 2001: Odissea nello spazio

Nonostante possa sembrare banale mettere al primo posto un capolavoro della storia del cinema, la scelta è inevitabile: la maggior parte dei film venuti dopo sono stati inevitabilmente influenzati dal prodotto della mente di Stanley Kubrick.

La pellicola rappresenta una delle riflessioni più articolate sul rapporto tra civiltà e tecnologia, nonché su come quest’ultima possa cambiare il destino del’umanità.

Innumerevoli critici hanno scritto le loro opinioni su quest’opera indiscussa, sarebbe superfluo spiegare punto per punto quali sono gli elementi che la rendono unica. Bisogna semplicemente guardarlo e goderselo.

2001 Odissea nello spazio

2. Il diritto di contare

Uscito quest’anno, il film di Theodore Melfi rivela una pagina sconosciuta della Nasa.

In una Virginia segregazionista, tre donne afroamericane vengono reclutate dall’agenzia governativa: piano piano dovranno battersi contro le discriminazioni dei colleghi e superiori, tantando di abbattere le barrieri raziali. Saranno loro, infatti, a permettere alla Nasa di inviare un uomo in orbita e successivamente sulla Luna.

Una pellicola delicata che segue l’esplorazione spaziale americana attraverso il razzismo e il sessismo.

Il diritto di contare